No products in the cart.

Top

My Monacelli Italy

Happy Stories Monacelli Italy

N.7, Gennaio 2022

INIZIO

“…Chi ben inizia è a metà dell’Opera” dice un vecchio adagio.

Siamo all’inizio di un Nuovo Anno e, come da ogni Inizio, ci aspettiamo qualcosa di importante, di diverso, di migliore.

È proprio in questo che sta la forza di questa parola, la forza di poter contenere una “possibilità”, un’intenzione, la possibilità e l’intenzione di dar vita a qualcosa di nuovo o di trasformare qualcosa che già esiste.

Quindi l’Uomo, per sua natura, non ha solo bisogno di ripetere qualcosa, sebbene importante e significativo, ma sente il desiderio di andare oltre, di fare nuove conoscenze, nuove esperienze, di vivere nuove emozioni, in definitiva sente dentro di sé la voglia di lasciare una Nuova Traccia oltre la soglia.

Iniziare è pertanto una parola magica, perché porta dentro di sé non solo la possibilità di Andare, ma anche l’intenzione di Creare e di Trasformare.

Questo concetto è molto importante, perché la sua comprensione può dare senso alla nostra vita e il significato che deriva da questo senso può essere fonte di Felicità.

Andare.

Iniziare, che viene dal verbo “In”, “Ire”, e significa Andare, è un verbo interessante, perché dà la possibilità all’Uomo di spostarsi, di generare movimento, di non restare fermo.

Andare può significare anche Tornare e Ri.tornare sulla stessa cosa, sulle stesse Abitudini, che non sono solo o tutte sbagliate, sugli stessi Risultati, sugli stessi Amori, sulle stesse Conoscenze, sugli stessi Valori, sulle stesse Competenze, etc.

In questo senso Andare significa Tornare e Ri.tornare sulle nostre Tracce, cercando, talvolta senza accorgersene, anzi dichiarando al Mondo pensieri e traguardi diversi, di imitare il percorso già fatto.

Quindi la prima Certezza che l’Anno Nuovo porta è che si fanno Riti per Iniziare un Anno pieno di buoni propositi e di Nuovi Sogni e si finisce spesso per replicare quello precedente.

La seconda Certezza è che l’Uomo può decidere e scegliere di passare dalla Mìmesis, Imitazione, alla Poiesis, Creazione, e quindi può portare dentro di sé delle innovazioni che possono Trasformare il senso e il significato della sua vita.

Quindi l’inizio ha la forza delle scelte che permette all’Uomo di Andare Oltre e che rende la vita una Possibilità speciale dell’essere, dell’esistere.

Perché questo succeda è importante fermarsi un momento a riflettere, mettere un “punto” nella nostra vita, un “Punto Kandiskiano”, che ci porta a dire che il 2021 è veramente finito, punto.

È il punto del Silenzio, dove possiamo predisporre la nostra Attenzione alle cose Importanti che sono successe in questo Anno appena concluso e su quante di queste cose in positivo o in negativo il nostro pensiero ed il nostro atteggiamento ha inciso.

Questo punto è fondamentale perché l’attenzione apre alla ricerca e all’ascolto dei nostri Desideri e dei nostri Sogni.

Il punto così diventa sinonimo di Creatività, Trasformazione, Possibilità di andare alla Ricerca dell’Innovazione utile alla nostra Felicità.

Questo è un passaggio meraviglioso perché dopo aver scritto il 2021 che è finito punto, possiamo scrivere che il 2022 è Iniziato e quel Punto ci permette di dare un Nuovo Significato alla Nostra Vita.

Allora dopo essere “andati in profondità” dentro a Noi stessi, possiamo scoprire che nel 2022 poter Tornare a Ri.Tornare sulle stesse cose sarà il più grande Lusso che abbiamo a disposizione perché il Ri. ci permetterà di mese in mese di costruire la nostra Nuova Vita, Tornando e Ri.Tornando a fare ogni volta in maniera Creativa le stesse cose che, essendo “Innovative e Utili”, ci permetteranno di lasciare una “Nuova Traccia oltre la soglia”.

È con questa “Intenzione” che vi auguro di Iniziare questo Nuovo Anno, l’intenzione ha il potere di generare un sovrappiù di potenza capace di riunire intorno a Noi tutti quegli elementi che dispersi nell’Universo possono, una volta riuniti, metterci in condizione di Realizzare i nostri Sogni e generare così il nostro Tempo Felice.

 

Un Grande Abbraccio

Giorgio.

Comments

  • 29 Gennaio 2022

    Maria Sansone

    Giorgio Monacelli ,grande Uomo
    Parole profonde grande esempio,.

    reply
  • 30 Gennaio 2022

    ….. A volte ci si fa prendere dai problemi,dallo sconforto,da non riuscire a vedere un nuovo inizio e soprattutto la fine di ciò che ti sta opprimendo……. Non è facile lasciar andare le emozioni negative 🖤 quando queste persistono nella tua mente….! Ma il Punto serve!!! Perché se ogni tanto non lo metti,non sarai in grado di guardare e analizzare bene la situazione per poter poi Agire e Reagire. C’e la metterò tutta e lotterò contro le negatività 💪🏻. Voglio: gioia,speranza,serenità,felicità,benessere,bellezza,realizzazione personali e di gruppo,condividere esperienze,farne di nuove…….e realizzare qualche piccolo desiderio‼️
    …che l’universo ci possa rispondere……

    Grazie mille per il Tuo pensiero e per il Vostro impegno.
    Buon 2022 a tutti

    reply

Post a Comment

v

La cultura della bellezza

Reset Password